martedì 25 agosto 2009

ITALIA.it Vergogna, marchette politiche, web, spreco ed inefficienza.

"L'Italia è il Paese del cielo, del sole, del mare. Un Paese magico, capace di incantare e di conquistare il cuore non solo di chi ci vive, ma anche di chi lo visita, di chi lo scopre per la prima volta. Un Paese che regala emozioni profonde attraverso i suoi paesaggi, le sue città, i suoi tesori d'arte, i suoi sapori, la sua musica. Un viaggio in Italia, per noi italiani e per chiunque arrivi da ogni parte del mondo, è un viaggio nell'arte e nel bello. L'Italia è magica. Scopritela. Nascerà un grande amore." (Berlusconi, sul sito istituzionale)

Ci risiamo ... lo hanno fatto ... ancora e ancora ... colpi, fendenti, strali ... senza pietà ... furto su furto ... denaro pubblico ... le nostre fatiche ... sottrazione ingiusta, ingiustificabile, ingiustificata ... l'esaltazione del non senso ... l'ennesimo gradino del disgusto ... il vuoto ... un pozzo in cui disgregare migliaia di migliaia di euro ... l'inutilità concretizzata ... altri milioni di euro per un sitoweb! ... ... ... un nuovo "miracolo italiano".

CI TENGO ad evidenziare come il "nuovo" sito ITALIA.it sia una COPIA di pessima qualità e ampiamente peggiorativa del sito SPAIN.info (http://spain.info)

Da leggere un mio precedente intervento su questo argomento.
Dal Corriere della Sera >> (la parte interessante non è l'articolo ma i numerosi commenti, tutti da leggere) >> (anche in questo caso i commenti prevalgono l'articolo).
Da Punto Informatico >>
Da Dissapore >>
Da ilsole240re >>

Nessun commento:

Posta un commento

Ti potrebbero interessare:

Related Posts with Thumbnails