martedì 29 novembre 2016

Allison May Kiphuth: sensibilità al potere.

Ci sono sensibilità che esistono e si manifestano suonando, evocando e consuonando, che sono bellezza, potenza e meraviglia. Esistono dentro o fuori di noi? Superano i concetti di dentro o fuori? Esiste dentro o fuori? Esiste il superare?
La sensibilità emoziona e genera emozione, l'emozione trasforma la materia riempendola di quella bellezza da cui essa stessa è stata generata. Questa è poesia, tanto per cominciare. 
Allison May Kiphuth risuona in quella idea di poesia delicata che emerge in questi anni, in questo crogiolo culturale, nonostante tutti.
Questo articolo non è dedicato ad Allison May Kiphuth, non è dedicato alle sue opere, ma alle emozioni che sanno generare.
Si tratta di diorami variamente curati, tutti molto coinvolgenti, creativi, potenti. Le opere sono realizzate prevalentemente in legno e carta, molto ritaglio, composizione, pazienza.

Parecchie realizzazioni sono pura serenità, altre armonia, molte ricordo, qualcuna costruzione.
Ve le mostro così come appaiono.






















Il sito di riferimento rimane quello ufficiale: www.allisonmaykiphuth.com

Nessun commento:

Posta un commento

Ti potrebbero interessare:

Related Posts with Thumbnails