WTF

Chi conosce l'inglese e comprende l'acronimo WTF potrà gustarsi l'ironia e la simpatia di questi vettoriali che vi presento. Chi non lo comprende può sempre usare i motori di ricerca per erudirsi. I lavori qui mostrati sono dello studio MINGA (www.estudiominga.com) di Buenos Aires.











Commenti