domenica 28 settembre 2008

VOLTI 1: Trasformazione automatica

Presso il Vision Laboratory (link) dell'Università della Columbia alcuni ricercatori stanno lavorando allo sviluppo di un software capace di modificare radicalmente ed automaticamente i volti contenuti nelle fotografie.
Il programma in questione dispone di un ampio database di immagini dal quale poter attingere, e grazie al quale poter "costruire" nuovi volti. Il sistema dovrebbe essere capace di individuare le foto più simili al viso che si intende modificare, e quindi operare ad una serie di integrazioni e correzioni, modificando colori, posa e illuminazione per creare una nuova faccia. (link)

Le applicazioni di tale algortimo posso tornare utili in tutti quei casi in cui è opportuno o necessario tutelare la privacy delle persone ritratte in una fotografia, senza però deturpare la foto stessa con rettangolini neri e sfocature esagerate sopra i volti.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti potrebbero interessare:

Related Posts with Thumbnails