mercoledì 21 novembre 2007

Ingrandimenti e riduzioni (continuazione)

Torno ancora una volta sull'argomento "modificare la grandezza di una fotografia", anche in questo caso per segnalarvi alcuni software che ho avuto modo di provare ed apprezzare.
Molti sentono l'esigenza di modificare la grandezza di numerose fotografie digitali, e trovano laboriosa e lenta la procedura che richiede "aprire", "modificare" e "salvare" necessaria con un programma di grafica.
Tanti, però, non sanno che è possibile automatizzare queste operazioni attraverso l'uso delle action in Photoshop (aspetto su cui probabilmente torneremo in futuro), o ricorrere a programmi appositi per cambiare la grandezza di foto contenute in una intera cartella di lavoto.
  • Il primo programma che sottopongo alla vosta attenzione è K-Resize! Con questo semplice software GRATUITO sarà possibile modificare la grandezza di ogni foto presente in unna determinata cartella.

  • Il secondo programma in esame è conosciuto come Picture Resizer. Il programma è estremamente intuitivo, nonostante ciò riporto in maniera - spero - chiara una spiegazione sull'utilizzo del programma, estrapolata direttamente nel sito del produttore: "Download PhotoResize400.exe and place it on your desktop.
    Drag and drop JPG files or folders with JPG files on the application icon.
    The tool will resize JPG images and save them next to the originals. Names of the new pictures will be based on the original names, with a suffix indicating their size. For example, the resized version of MyPhoto.jpg will be called MyPhoto-400.jpg, where the number 400 indicates the size of the picture".


Nessun commento:

Posta un commento

Ti potrebbero interessare:

Related Posts with Thumbnails