lunedì 26 gennaio 2015

Paper brick di Nendo, in pura carta 2D


Un elemento che caratterizza questo blog è una estrema attenzione per le realizzazioni creative ed inconsuete che ricorrano all'uso della carta o che siano attinenti al mondo della percezione. Mostrare la proposta di Nendo sintetizza al meglio queste due anime. Nendo ha disegnato Paper-brick, per un inserto della rivista giapponese Pen (numero di febbraio 2014), una serie di mattoncini in carta dall'aspetto tridimensionale che permettono di creare costruzioni “impossibili”.


I disegni contenuti nel set possono essere usati per creare strutture anche complesse sovrapponendo i vari pezzi su un piano. L'effetto visivo simula costruzioni tridimensionali, poiché è possibile accostare o sovrapporre i pezzi, ottenendo le figure che si desiderano.
I cui tre colori con cui sono disegnati i singoli mattonicini di carta danno l’illusione della tridimensionalità, con un risultato estremamente credibile.


Paper-Brick può anche essere considerato anche come un gioco-puzzle. Infatti, assemblati adeguatamente, i mattoncini possono essere composti sino a formare la figura di un cubo.


Pen, il magazine nipponico: sito
Nendo, la pagina dedicata: sito

A seguire un video esplicativo molto interessante.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti potrebbero interessare:

Related Posts with Thumbnails