mercoledì 15 aprile 2015

IKEA non sbaglia una pubblicità. Una si!


(click per ingrandire)

(click per ingrandire)


IKEA è un'azienda multinazionale fondata in Svezia da Ingvar Kamprad, emblema di design massificato, e di interessanti soluzioni per l'arredo a basso costo. Curate, spesso innovative, vincenti e ben direzionate, sono sempre le campagne promozionali di IKEA, le pubblicità, la comunicazione aziendale interna ed esterna.
Non sempre.
La campagna UNBOX YOUR LIFE è scadente, ed il claim assolutamente devastante: una pubblicità sbagliata. L'invito ad uscire dalla scatola dentro la quale la quotidianità cittadina imbriglia la vita degli esseri umani evidenzia i comportamenti disarmonici del vivere "in a box"; La finzione di plastici oggetti massificativi non fa che acuire questo senso di disarmonia e malessere.
Invece di rimanere in casa, incrementando un livello di finzione con una scadente simulazione di una situazione vagamente piacevole, viene voglia di andare in campagna senza prodotti Ikea: andare in campagna è una bellissima decisione da prendere. Non credo negli intenti della pubblicità in esame.
Così la cupa immagine delle costruzioni in cemento, manifestazione di un contesto urbano devitalizzato e denaturalizzato, appare ancora più grottesca, triste, plastico e finta con l'uso dei prodotti IKEA.
Questa comunicazione comunica malissimo.




Advertising Agency:TBWA\Lisbon, Portugal
Executive Creative Director:Leandro Alvarez
Copywriter:Joao Ribeiro
Art Director:Julliano Bertoldi
Client Team Director:Claudia Domingues
Account Director:Marina Zambujo
Photographer:Yves Callewaert
Retoucher:Whitelab

1 commento:

  1. Valentina Crepax15 aprile 2015 12:20

    ahahahahahahah condivido al 100%
    Ikea epic fail

    RispondiElimina

Ti potrebbero interessare:

Related Posts with Thumbnails