martedì 22 maggio 2012

Una promessa è una promessa, Sylvain Meyer


Mantenendo una promessa pubblica fatta alcuni anni fa in un bel post del Novembre 2009 (che spero andiate a rileggere), torno a parlare di land art.
Con la dicitura land art - ed anche con quella di Earth works - vengono indicati quegli interventi artistici che sono realizzati da "fanatici della natura", desiderosi di valutare il potere dell’arte al di fuori dell’ambiente asettico degli spazi espositivi e anche delle aree urbane, ritenendo prioritario ed imprescindibile il rapporto che lega l’individuo all’ambiente. Un buon punto di partenza per approfondire la conoscenza dell'argomento è la pagina di wikipedia.

 

Qui presento alcuni lavori di Sylvain Meyer, un esponente di primo piano di questo movimento artistico, un talento svizzero di sensibilità e inventiva. Sono rimasto colpito dalle sue composizioni, e spero possano toccare anche voi. Sono lavori ben bilanciati, armonici, delicati e sorprendenti, che allo stesso tempo riescono a spiazzare e rilassare.



 


via enviromental

Nessun commento:

Posta un commento

Ti potrebbero interessare:

Related Posts with Thumbnails