lunedì 14 giugno 2010

Helen Musselwhite


Ho più volte manifestato il mio debole per le creazioni artistiche basate sull'uso della carta. Probabilmente me ne occuperò ancora in futuro. In questa occasione pongo alla vostra attenzione l'opera di Helen Musselwhite.
Si tratta di una interessantissima illustratrice inglese, che con un uso audace del colore, un sapiente uso delle carte colorate, una grande sensibilità e fantasia, riesce a creare delle immagini dall'elevato impatto visivo-estetico. Grazie ad un attento uso cromatico delle carte usate, ed a un curatissimo gioco di sovrapposizioni di strati ed elementi cartacei, abbiamo la possibilità di poter godere dell'effetto a tre dimensioni che rende molto interessanti i suoi progetti visivi.


I principali destinatari delle opere sono i bambini. E', tuttavia, evidente quanto belle siano le sue trovate, e quanto siano apprezzabili pure da un pubblico adulto.


Ogni pezzo unisce la capacità di taglio, piegatura e incollaggio di una vasta gamma di carte, che sono ulteriormente lavorate per creare i disegni e le texture delle superfici. I vari componenti vengono poi utilizzati per costruire dellle scene all'interno in cornici-scatole che accolgono facilmente i vari strati delle composizioni dell'artista. Questo processo implica che ogni voce di lavoro è assolutamente esclusiva ed unica, senza che due produzioni siano in alcun modo identiche.



www.helenmusselwhite.com

3 commenti:

  1. Fabio sei il mio Dio.

    RispondiElimina
  2. GRAZIE, ma speravo qualcosa di meglio.

    RispondiElimina
  3. Minchia !!! Troppo bello !!!

    RispondiElimina

Ti potrebbero interessare:

Related Posts with Thumbnails