martedì 24 novembre 2009

L'uomo invisibile è un artista


Guardare e non vedere.
E' tutto sotto i tuoi occhi, eppure ti sfugge.
Osserva!



Chiaro il messaggio che l'artista cinese Liu Bolin vuole comunicare, sul suo Paese, sulle condizioni di vita di quel popolo, che il mondo sembra non scorgere nonostante siano palesi. Così, attraverso una serie di eleganti trucchi visivi, Liu Bolin (35enne originario di Shandong in Cina) si cela allo sguardo proprio mettendosi in mostra. Il suo corpo sapientemente coperto di vernice si confonde con il contesto in cui è inserito. Egli diviene così parte integrante del paesaggio dal quale viene inghiottito, dentro il quale sparisce. La perdita dell’individualità è il messaggio che mi pare traspaia in maniera assolutamente evidente. Balza all'occhio il desiderio di apparire scomparendo, di affermarsi nascondendosi. Il tutto senza post-produzione e senza modifiche attraverso l'uso dei computers.

1 commento:

  1. Il tuo blog è una miniera di idee, non smetterò mai di ringraziarti per le informazioni e le bellissime cose artistiche che mostri.

    RispondiElimina

Ti potrebbero interessare:

Related Posts with Thumbnails