venerdì 13 marzo 2009

Amy Ross e i suoi ammirevoli lavori

Mi sono imbattutto nelle amorevoli illustrazioni di Amy Ross, giovane artista americana del New Jersey. Mi piacciono i suoi disegni (su carta o su parete) così delicati, morbidi e comunicativi. Il suo stile elegante e dettagliato richiama le più attente illustrazioni presenti sui trattati di botanica e biologia. Le creature e le scene presentate, però, sono inusuali e bizzarre. Il fascino delle creazioni di Amy Ross sta proprio nei soggetti ritratti: si tratta di curiosi ibridi, animali e piante, elementi umani e vegetali, fiori che diventano uccelli, funghi con gambe e piedi umani, fogliame con le ali. Si tratta di creature geneticamente modificate, con il DNA confuso e riorganizzato.
Questa combinazione di elementi non è usata attraverso una comunicazione cupa, gotica, orrorifica. Al contrario viene proposto un lavoro sofisticato e delicato. Il mezzo espressivo della Ross trasmette sensazioni piacevoli, rilassanti, favolistiche.

I am interested in the idea of artist as mad scientist. My drawings offer visual hypotheses to the question: what would happen if the DNA sequence of a plant or mushroom were spliced with that of an animal? Using graphite, watercolor, and walnut ink on paper as well as directly on gallery walls in site-specific installations, I portray animals morphed with branches, mushrooms, berries, and blossoms, thus forming implausible hybrid creatures.

Una nota pure per il sito web: essenziale. Essenzialmente bello, senza orpelli, minimale e graficamente convincente. Anche questo mi piace davvero tanto.


http://amyross.com
http://naturemorph.typepad.com

2 commenti:

  1. Semplicemente bellissimi!
    Ciao, Elena

    RispondiElimina
  2. Conoscevo questa artista. Rivedere i suoi lavori è sempre bello. Grazie per le tante ottime segnalazioni che dai attraverso questo blog interessantissimo. Mariarosaria

    RispondiElimina

Ti potrebbero interessare:

Related Posts with Thumbnails