lunedì 16 aprile 2007

Puma in bocca

Questa volta mi occupo di un caso VECCHIO ma significativo (anno 2003). Voglio prendere in considerazione una FALSA pubblicità delle scarpe Puma. Come si può notare dalle immagini che seguono, una ragazza è in ginocchio innanzi ad un uomo in piedi. C'è da chiedersi: cosa starà facendo? Per non avere dubbi basta osservare la gamba destra della ragazza su cui è presente del liquido difficilmente confondibile.


La Puma ha prontamente NEGATO la paternità dell'opera, dichiarando pubblicamente che si tratta di falsi e che le immagini in questione non sono mai state usate per alcuna campagna pubblicitaria.
LISA BEACHY, portavoce di Puma, ha rilasciato una dichiarazione in merito alla questione pubblicata nel Wall Street Journal nel marzo 2003.
Questa la dichiarazione:
"It has been brought to our attention that several unauthorized, sexually suggestive advertisements portraying the PUMA brand have been released over the Internet. We are appalled that images like these would be created and distributed under the PUMA name. As a brand, we seek to take a unique perspective toward our advertising in an effort to challenge the boundaries of our industry; however we would never consider using these tactics. We are in the process of researching the circumstances and reserve any legal steps available". (urbanlegends fonte)
Questo il mio tentativo di tradurla in italiano:
E' stato portato alla nostra attenzione il fatto che
sono state distribuite attraverso Internet alcune immagini pubblicitarie non autorizzate e sessualmente allusive che riportano il marchio PUMA. Siamo indignati/disgustati dal fatto che immagini di questo genere siano state create e distribuite usando il nome PUMA. Come marchio, vogliamo ottenere una riconoscibilità esclusiva per affrontare la sfida che caratterizza il nostro settore, tuttavia non prenederemmo in considerazione mai e poi mai l'uso di siffatte tattiche. Stiamo investigando sulla questione e ci riserviamo di adire a tutte le vie legali possibili".

Ad ulteriore conferma delle parole di
LISA BEACHY parlano anche le immagini. Ingrandendo la scarpa si può notare come questa NON SIA NUOVA (come avviene normalmente in qualsiasi pubblicità), nelle aree che ho cerchiato in blu è possibile notare macchie di terra e fango.


Vi consiglio di leggere QUI, sul sito di Attivissimo altre interessanti informazioni su questa vicenda.
Quello che vi chiedo e su cui vi invito ad esprimere la vostra opinione è: secondo voi questa "disgustosa" e fasulla campagna pubblicitaria ha provocato un danno alla Puma?

Nessun commento:

Posta un commento

Ti potrebbero interessare:

Related Posts with Thumbnails